Xiphocaris Elongata

Distribuzione geografica: Vive nei Caraibi e nelle Antille.

Dimorfismo sessuale: Nessun dato.

Riproduzione: Molto difficile, se non impossibile in acquario. Infatti le larve hanno bisogno di acqua salmastra per il loro sviluppo, dettato tra l’altro da numerosi fasi planctoniche prima di intraprendere una vita bentonica.

Alimentazione: Alghe, detriti e particelle alimentari.

Descrizione: Aspetto molto simile alla Gracilirostris, con carapace trasparente e un prolungamento del rostro dal colore giallo, a differenza della prima che lo possiede rosso. Le dimensioni variano dai 2.5 ai 4 cm. Assolutamente pacifico verso altri animali.

Allevamento: Non esistono particolari esigenze in fatto di acquario, che potete allestire tranquillamente dai 30 litri in su. Inserite molte piante che questa specie ama e rispetta. La fitta vegetazione le aiuterà a sentirsi a loro agio. Per quanto riguarda le condizioni dell’acqua, si adattano ad una molteplicità di valori e la temperatura deve ruotare intorno ad un range tra i 22 e i 28 gradi. Non compatibile con pesci e crostacei di media-grossa taglia.

FONTE IMMAGINE: www.aquabase.org
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *