Anubias Gracilis

Provenienza: Africa

Descrizione: Rappresenta sicuramente la specie di Anubias più difficile da coltivare. Le sue foglie sono molto particolari, simili a picche, sorrette da lunghi steli. Necessita di molti nutrienti, quindi è indispensabile una buona fertilizzazione liquida e presenza ottimale di Co2. Se fornite le giuste condizioni assume le sembianze di una pianta imponente e molto bella esteticamente. La forma inusuale delle sue foglie contrasta bene con tutte le altre piante inserite nell’acquario. Quindi fate in modo che abbia spazio per crescere e diffondersi. Per il resto valgono le considerazioni già documentate per le altre piante della famiglia. Forma dei boschetti meravigliosi se piantata in gruppo.

Altezza massima: Fino a 30 cm.

Posizione: Centro.

Illuminazione: Da media (0.5 W/L) a intensa (0.8 W/L).

Temperatura: 22-26 °C.

FONTE IMMAGINE: picasaweb.google.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *