Macropodus Opercularis

Distribuzione geografica: Cina, Vietnam, Corea e Taiwan.

Riproduzione: Classica riproduzione di anabantidi, con tanto di costruzione del nido di bolle e feroce difesa da parte del maschio delle uova prima, e dopo la schiusa che avviene dopo circa un giorno, anche degli avannotti. Splendido anche in questo caso l’abbraccio sotto il nido. Proteggete la femmina dopo la deposizione con molti nascondigli e fitta vegetazione.

Alimentazione: Onnivoro.

Descrizione: Raggiunge dimensioni di circa 12 cm nei maschi, mentre le femmine sono vistosamente più piccoline. Colpisce sicuramente per la sua colorazione vivace e la forma accattivante delle sue pinne dorsali e caudale. Sono diffuse colorazioni dal turchese all’albino. Il temperamento è abbastanza aggressivo e quindi cercate di inserire solo un maschio nella vasca. Produce ibridi con le specie più affini come il Concolor e l’Ocellatus. Conosciuto come il Pesce Paradiso.

Allevamento: Tollera facilmente anche temperature basse: mantenetevi comunque in un intervallo compreso tra i 16 e i 28 gradi. L’acquario deve essere molto spazioso in modo che oltre ad ospitare fitta vegetazione abbia anche una zona centrale da lasciare libera per il nuoto. Le proprietà chimiche dell’acqua non sono cruciali.

FONTE IMMAGINE: media.photobucket.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *