Botia Horae

Distribuzione geografica: Asia Meridionale.

Riproduzione: Non sono stati registrati ad oggi resoconti documentati che testimonino con certezza il ciclo riproduttivo. In ogni caso molto difficile che avvenga in acquario.

Alimentazione: Ampia gamma di alimenti, ovviamente immancabili quelli da fondo.

Descrizione: Questa specie di Botia raggiunge i 10 cm e presenta un corpo affusolato dalla colorazione crema con zone argentee nei fianchi e nel ventre. Il suo dorso viene percorso da una linea scura, di colorazione nera, che si ripresenta anche nell’avvolgimento del peduncolo caudale. Possiede scaglie molto piccole che conferiscono a tutto il corpo un aspetto quasi opaco. E’ un pesce pacifico, da allevare in branco: ama riposare durante il giorno tra le piante e i rifugi presenti in acquario. Recentemente è stato riclassificato come Botia Morleti.

Allevamento: La vasca deve essere di adeguate dimensioni in quanto come anticipato è un pesce che deve vivere in gruppo. Fornite buona vegetazione e molti rifugi nei quali si sentirà tranquilla e a suo agio. E’ importante che il fondo dell’acquario si a grana fine in quanto ama rovistare sul fondo. Cercate di riprodurre un’acqua leggermente acida e tenera, e mantenete la temperatura tra i 24 e i 30 gradi. Attenuate l’illuminazione con piante galleggianti in superficie.

FONTE IMMAGINE: www.zoo-logics.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *