Aphyosemion Walkeri

Distribuzione geografica: Ghana e Costa d’Avorio.

Riproduzione: Avviene attraverso la dispersione delle uova, ma in realtà è necessario farle deporre in uno strato di torba. Abbassate il livello dell’acqua di molto e attenuate l’intensità luminosa. Dopo la dispersione, la torba deve essere rimossa per collocarla in un’apposita torbiera per circa due mesi. Solo successivamente vanno rimesse a contatto con l’acqua per far avvenire la schiusa dopo qualche giorno.

Alimentazione: Preferisce di gran lunga il cibo vivo ma può essere somministrato anche mangime commerciale.

Descrizione: Questo pesce è verde giallastro con sfumature blu. Tutto il corpo è attraversato da strisce verticali rosse e brune, ma dietro l’opercolo e sulla testo sono presenti delle strisce longitudinali. La pinna dorsale e anale sono praticamente opposte ed hanno la parte centrale gialla o arancione e i bordi rosso bruni. La bocca rivolta verso l’alto evidenzia come acquisisce il cibo dalla superficie. Raggiunge le dimensioni di 6 cm.

Allevamento: Tipico acquario per Killi Fish: fitta vegetazione, illuminazione attenuata, acqua acida e tenera, preferibilmente colorata di tannino. Temperatura tra i 20 e i 26 gradi.

FONTE IMMAGINE: www.elacuarista.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *