Aplocheilus Dayi

Distribuzione geografica: India meridionale e Sri Lanka.

Riproduzione: La riproduzione avviene attraverso la dispersione delle uova tra la fitta vegetazione. Avviene sicuramente in più giorni e la schiusa avviene solitamente dopo circa due settimane.

Alimentazione: Preferisce di gran lunga il cibo vivo ma può essere somministrato anche mangime commerciale.

Descrizione: La sua colorazione è giallo dorato con diverse iridescenze turchesi o rossastre sui fianchi che a tratti appaiono come strisce verticali. La testa è piuttosto pronunciata e grande con due sporgenti labbra rosse. La pinna dorsale è piccola e molto arretrata: la femmina ha invece una piccola macchia nera sualla stessa pinna. La pinna caudale è invece gialla con macchie rosse. Nei maschi tutte le pinne sono molto più appuntite rispetto alle femmine che le posseggono arrotondate. Raggiunge i 7 cm anche in acquario.

Allevamento: Questo pesce ama sostare in superficie per riposare tra le piante galleggianti: allestite l’acquario prevedendone un ampio utilizzo. Per il resto preferisce acqua acida e tenera. Temperatura tra i 20 e i 26 gradi.

FONTE IMMAGINE: www.animalpicturesarchive.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *