Jordanella Floridae

Distribuzione geografica: Florida, Yucatan e Messico.

Riproduzione: La riproduzione avviene attraverso la dispersione delle uova tra la fitta vegetazione, ma molto più spesso è il maschio che lavora per creare un avallamento dove le uova verranno lasciate dalla femmina stessa. Una volta deposte, il maschio proteggerà l’avallamento e le uova fino alla schiusa che avverrà dopo circa 8 giorni.

Alimentazione: Accetta tutti i tipi di mangime, ma risulta fondamentale per la sua dieta una buona componente vegetale.

Descrizione: La forma del corpo non è quella tipica della famiglia: il corpo blu di questa specie è ricoperto da strisce formate da puntini rossi. Molto spesso compare una macchia scura sui fianchi, collocata sotto la pinna dorsale. Nelle femmine questa caratteristica emerge in maniera più vistosa, forse a causa dei colori meno accesi. La pinna dorsale della femmina ha una macchia scura nella parte posteriore. Raggiunge i 7 cm di lunghezza e soprattutto i maschi risultano più aggressivi e intolleranti verso i conspecifici.

Allevamento: Allestite l’acquario con piante fitte, ma anche uno spazio aperto per il nuoto che sembrano gradire molto. Il substrato deve essere a granelli fini o sabbioso. I valori chimici dell’acqua non sono cruciali, al contrario del filtraggio che deve essere ottimo. Gamma di temperature tra i 19 e i 25 gradi.

FONTE IMMAGINE: www.hobbyland.bio.br
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *