Pyrrhulina

Distribuzione geografica: Bacino amazzonico fino alla Colombia.

Riproduzione: Non sono attualmente disponibili resoconti documentati.

Alimentazione: Prevalentemente cibo vivo, ma può accettare mangimi commerciali surgelati, liofilizzati o altre tipologie.

Descrizione: Esistono circa venticinque specie di questo genere, ma molte si possono distinguere solo con un attento esame della dentatura. Molto piacevole la specie con colorazioni dorate con punti giallo rossastri sui fianchi. Una linea scura finisce sull’opercolo. La femmina ha la pinna dorsale nero azzura, pinna caudale larga e ventre arrotondato, soprattutto poco prima della deposizione. Solitamente non superano i 7 cm e spesso può reagire nervosamente a disturbi esterni.

Allevamento: Acquario spazioso, ricco di piante, con un’illuminazione attenuata e substrato scuro. Preferita un’acqua leggermente acida e mediamente dura, soprattutto se colorata di tannino. Mantenete la temperatura tra i 24-26 gradi.

FONTE IMMAGINE: www.zoo-logics.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *