Placidochromis Electra

Distribuzione geografica: Lago Malawi, in particolare la zona relativa alla costa orientale.

Riproduzione: Avviene mediante incubazione orale: la femmina sceglie un luogo di deposizione, solitamente coincidente con piccole caverne riproponibili in acquario grazie ad anfratti di rocce o tubi di plastica sulla sabbia (ipotesi questa meno attraente dal punto di vista estetico, ma molto funzionale), e successivamente le accoglie e le cova in bocca. Il maschio si limita a pattugliare la zona e partecipa successivamente alle cure parentali.

Alimentazione: Accetta un’ampia gamma di alimenti di natura commerciale.

Descrizione: Sicuramente ha un temperamento più pacifico rispetto ai rappresentanti delle specie affini, considerando anche il fatto che raggiunge facilmente la lunghezza di 17 cm anche in acquario. Molto attraente nell’aspetto appartiene alla categoria dei ciclidi blu del Malawi: tuttavia, rispetto alle altre specie di questa colorazione, la sua livrea è inconfondibile in quanto si differenzia grazie a due macchie scure. La prima va dall’occhio fino alla zona della gola, mentre la seconda si adagia al termine del capo.

Allevamento: L’acquario deve essere grande e spazioso e deve essere allestito con tutti gli accorgimenti tipici del Rift Africano. Substrato quindi caratterizzato da sabbia fine, e molte rocce a formare anfratti e rifugi graditi. Fornite però ampio spazio anche per il nuoto. L’acqua ovviamente deve essere dura e alcalina, mentre la temperatura deve mantenersi tra i 24 e i 26 gradi.

FONTE IMMAGINE: petshome.ro
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *