Sphaerium

Distribuzione geografica: Specie presente in Europa e America nord-orientale.

Dimorfismo sessuale: Ermafrodita.

Riproduzione: Le uova vengono raccolte in una sacca e alla schiusa liberano piccoli uguali ai genitori.

Alimentazione: Plancton, microalghe, batteri e detriti organici.

Descrizione: La conchiglia di questo biavalve assume colorazioni varie, dal bianco al grigio fino a toccare tonalità gialle e nocciola. Non mancano spesso delle striature violacee. Riesce a fissarsi bene su qualsiasi appiglio ritenuto valido con dei filamenti di muco secreto. Bivalve utilissimo per filtrare l’acqua e come tutti assolutamente innocuo. Non raggiunge dimensioni notevoli, ma al massimo 2.5 cm. Vive nei laghi e fiumi poco profondi ed è un grande scavatore per questo la sua presenza si deduce spesso da numerose conchiglie spiaggiate.

Allevamento: Nessuna indicazione particolare se non la possibilità di offrire un fondo costituito da particelle abbastanza sottili in modo da rendere possibile il suo insabbiamento. Temperatura fra 5 e 28 gradi, abbastanza tollerante alle acque eutrofiche.

FONTE IMMAGINE: guillaume.doucet.free.fr
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *