Neritina Virginea

Distribuzione geografica: Qualsiasi corso d’acqua, particolarmente salmastra che si estendono dalla Florida al Brasile. Inoltre presente a Cuba, Giamaica, Bahamas e tutte le altre isole caraibiche. Molto diffusa anche in Texas, Messico, Venezuela e Guyana.

Dimorfismo sessuale: Unisessuata ma differenza sessuale non rilevabile.

Riproduzione: Anche questa specie di Neritina difficilmente riesce a riprodursi in acqua dolce, ma se volete aumentare le possibilità di successo dovete fornire acqua salmastra.

Alimentazione: Ottima alghivora tende a perdere questa attitudine se abbondate con altre fonti di cibo, come compresse per pesci da fondo.

Descrizione: La Neritina Virginea è un’ottima alleta nella lotta contro le alghe ed è anche un’ottima detrivora. Con la sua presenza non fa altro che arrecare conseguenze positive in acquario. Di solito possiede una conchiglia di bell’aspetto, con opercolo, globosa e con disegni di vario genere su fondo chiaro e molto raramente su fondo scuro. E’ assolutamente innocua e pacifica ma evitate la convivenza con tetraodon, grossi ciclidi, botia, crostacei di grossa taglia, tartarughe. Se volete metterla davvero a proprio agio cercate di riprodurre un biotopo da mangrovieto con fondo sabbioso ed acqua salmastra. In queste condizioni ha un’aspettativa di vita quasi di cinque anni.

Allevamento: Anche se sopporta bene le alte temperature, cercate di fornire un intervallo medio. Le condizioni dell’acqua in vasca devono essere con un ph alcalino e una salinità moderata. Se invece optate per acque dolci, considerate che l’aspettativa di vita si riduce drasticamente.

FONTE IMMAGINE: www.advancedaquarist.com
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *