Cambarellus Shufeldtii

Distribuzione geografica: Molto diffuso lungo tutto il corso del Mississipi e suoi affluenti (Illinois, Missouri, Mississippi, Kentucky, Tennessee, Arkansas, Louisiana). In questi paesi abita stagni, paludi, fossi ricchi di vegetazione sommersa e con acque stagnanti.

Dimorfismo sessuale: Maschio leggermente più piccolo.

Riproduzione: La riproduzione avviene facilmente in acquario dove non esistano disturbi di alcun genere e siano presenti solo loro. Le uova vengono covate dalla femmina per 2 settimane circa. Appena nati i piccoli non hanno fasi planctoniche o larvali, ma sono già simili ai propri gentiori e in grado di nutrirsi da soli.

Alimentazione: Alghe, cibo per pesci e residui alimentari.

Descrizione: Dimensioni molto ridotte, circa 4 cm. Mostra un carapace dal colore variabile, dal grigio al marrone con macchie di diversa consistenza. E’ molto pacifico, spesso timido, tanto che tende a rifugiarsi nella fitta vegetazione se disturbato. Non danneggia affatto le piante che considera ottimi elementi dove riposare. Più diffuso in Europa il suo allevamento che non in America dove non viene apprezzato a dovere. Ottimo aiuto nel ripulire i residui di cibo fornito ai pesci.

Allevamento: Potete prendere in cosiderazione acquari molto piccoli, anche di 20 litri, per circa una decina di esemplari. Sopporta bene temperature fresche ma l’ideale si colloca a 24-25 gradi, ph 7–7.5 e durezza medio-tenera. Non compatibile con pesci e crostacei di taglia elevata e notoriamente aggressivi.

FONTE IMMAGINI: www.wirbellose.de
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Bellissimo questo gamberetto non lo conoscevo.
    parli di 10 esemplari in 20 litri io ho un acquario molto piantumato da 7 litri e vorrei tenerne un esemplare solo che dici può starci?

    • Vittorio Di Berardino

      Si…credo di si…anche se sarebbe meglio avere un acquario più grande e assicurare un minimo di socialità ospitando più esemplari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *